Beh che ne pensi

io penso che

behchenepensi.net

Come regalo di Natale vorrei aggiornare il sito di http://www.behchenepensi.net e mi piacerebbe farlo in piena modalità twitter trovando la le persone e le idee per farlo.

Butterò  il link a questa pagina in twitter e spero che con le menzioni e il tag behremake (senza behchenepensi) si possa fare tutti insieme una grande confezione regalo.

La versione attuale non è mai stata documentata per cui come tutti i progetti che si rispettino pubblico lo snapshots del sito ad oggi in modo tale che comprendendolo si possa aprire un dibattito per migliorarlo insieme.

Partendo dalla home cliccando sui link degli articoli si raggiungeva il dettaglio di ogni tweets fatto su twitter. Cliccando sul menu in alto a destra si poteva accedere alla pagina degli autori e a quella delle parole. Erano inoltre sempre disponibili i riferimenti e cioè i siti nei quali erano stati  individuati gli articoli. Per ciascuno di questi era possibile vedere tutti gli articoli che erano stati twittati.

Come vedete la struttura era molto semplice al di là della particolarità che ogni volta che si sceglieva una parola o un autore questo diventava il dominio di terzo livello valorizzando la persona o il contenuto.

L’altra peculiarietà era che le pagine specifiche per autore e per parola esistevano solo se queste superavano una certo numero di tweets , soglia che era stata tenuta sempre molto bassa per incoraggiare le persone a produrre i contenuti che ritenevano più interessanti.

Annunci

Written by marcog

dicembre 25, 2010 a 6:42 pm

Pubblicato su Definizioni