Beh che ne pensi

io penso che

Attacchinaggio

Cetto La QualunqueCome abbiamo detto probabilmente bisogna cambiare l’ordine degli addendi per cambiare il risultato.
Pagine e Utenti di behchenepensi ci danno la dimensione quantitativa indicandoci quanto stiamo lavorando, ma la dimensione qualitativa ce la possono dare solo l’osservazione dei parametri che gli specialisti di Facebook ci consigliano di guardare.
Le pagine che hanno successo sono quelle partecipate e sono indici di partecipazione il numero degli amici e le reazioni che questi fanno
al contenuto della pagina stessa. Perchè questo accada, il proprietario della pagina deve avere del buon contenuto nella stessa e, cosa c’e’ di meglio delle pagine dei tag di behchenepensi.net per stimolare gli I Like degli amici?
Ma questo non è ancora sufficiente visto che deve aumentare gli amici e stimolare la discussione con tutti quelli presenti.
Trovare nuovi amici su facebook è abbastanza semplice, il difficile è trovare amici con i quali si va d’accordo e che sono soprattutto interessati a discutere degli argomenti che interessano il padrone della pagina. Trovare persone con cui discutere è la chiave per agganciare i loro amici  e quindi stringere nuovi legami.
Quello che avviene nella propria pagina deve avvenire anche nelle pagine che riteniamo a noi vicine. E’ lì che si possono trovare persone affini a cui chiedere sfacciatamente amicizia, prima o dopo avere visto se reagiscono a qualche chiacchera di convenienza.
Se questo è il compito del proprietario della pagina che ha cura della propria immagine,  i suoi amici in carne e ossa che cosa possano fare?
Prendendo spunto da quello che avviene in campagna elettorale, possono prendere la pagina personale del protagonista a cui sono affezionati, e introdurla nei luoghi che pensano possano avere qualche affinità con l’operato del proprio eroe, proprio come i militanti attacchinano i manifesti dei candidati negli spazi pubblici durante le campagne elettorali.
Proviamo e vediamo se gli indicatori quantitativi e qualitativi confutano o sostengono quanto qui affermato.
Ah un’osservazione: i computer fanno statistiche sull’operato degli uomini, se questi non operano, sono pregati di non prendersela con le macchine..

Annunci

Written by marcog

gennaio 10, 2011 a 8:24 pm

Pubblicato su Chiacchere